Uno scheletro porta una tabella il motto "pensa la fine" e abbraccia l’imperatore. Uno scheletro porta un cartiglio col motto "mors est ultima finis" e abbraccia un re. Uno scheletro porta un cartiglio con la sentenza "memorare novissima tua et in aeternum non peccabis" e invita alla danza una regina. Uno scheletro, che porta una traversa con la scritta "Memento homo qui cinis es et in cinerem reverteris" fa danzare un Duca.

1) Uno scheletro porta una tabella il motto “pensa la fine” e abbraccia l’imperatore. 2) Uno scheletro porta un cartiglio col motto “mors est ultima finis” e abbraccia un re. 3) Uno scheletro porta un cartiglio con la sentenza “memorare novissima tua et in aeternum non peccabis” e invita alla danza una regina. 4) Uno scheletro che porta una traversa con la scritta “Memento homo qui cinis es et in cinerem reverteris” fa danzare un duca.

O cesario imperator vedi che li altri jace / Che a creatura umana la morte non à pace. / Tu sei signor de gente e de paesi o corona regale / Ne altro teco porti che il bene el male.

In pace portarai gentil regina / Che ho per comandamento di non cambiar farina .

O duca signor gentile / Gionta a te son col bref sottile.


Post a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers: